Ecco del pak choi

Pak choi cos’è?

Scopri il pak choi cos’è!

Ma il pak choi, o cavolo cinese cos’è? È una verdura tipicamente invernale ed è originario della Cina.

Questa verdura è ricca di sostanze che fanno bene alla salute e la sua coltivazione in Cina risale a oltre 2000 anni fa.

Il periodo migliore per la sua raccolta è quella da fine novembre a metà dicembre.
Come altre verdure, se consumato crudo, conserva meglio le sue proprietà, cotto lo si può condire in diversi modi.
A volte viene chiamato “cucchiaio” per la forma delle sue foglie, a forma proprio di un cucchiaio.
Il suo sapore è dolce e delicato, ha poche calorie ed è uno degli ortaggi più ricchi di sostanze salutari.
È privo di glutine, contiene calcio, potassio, acido folico, ferro, molta acqua e vitamina A e C.
Possiede pure proprietà antinfiammatorie, disintossicanti e regola l’intestino.
Le sue foglie sono molto croccanti, ideali da consumarle in insalata, si inizia tagliando la base e staccando una a una le foglie.

Pak choi crudo

Lavarle accuratamente sotto il getto d’acqua per eliminare tracce di sporcizia.
È veloce da cucinare, tagliandolo a tocchetti e fatto saltare in padella con cipolla e peperoncino, come contorno per carne o pesce.
Oppure per una gustosa frittata, nella zuppa o nel minestrone.

Essendo un ortaggio molto versatile ci si può sbizzarrire con la fantasia.

ECCO come si deve servire il vino al ristorante
IL VERO CAFFE’ fatto con il cuore da 10 e lode