Pesce in carpione

Pesce in carpione con verdure

Raffinato pesce in carpione con vino bianco, aceto e verdure

Questo pesce in carpione con verdure è una favolosa ricetta tradizionale. È facile da cucinare, ecco come fare.

difficoltà bassa

Ricetta:

400 gr di filetti di pesce fresco a consistenza soda
1 carota
1 costa di sedano
1 cipolla
1 dl di vino bianco
1 dl di aceto bianco
1 dl di acqua
7 grani di sale grosso
1 o 2 cucchiai di olio d’oliva

Preparazione:

Mettiamo in pentola il vino, l’aceto e l’acqua, aggiungiamo la carota, il sedano e la cipolla precedentemente lavate e tagliate a tocchetti. Portiamo ad ebollizione e quando la carota sarà al dente, togliamo dal fuoco e rovesciamo il tutto in un recipiente e teniamo da parte.
Nella stessa pentola mettiamo l’olio e il sale, scaldiamo leggermente e aggiungiamo il pesce.
A questo punto rovesciamo sopra le verdure cotte in precedenza con il loro liquido.
Portiamo ad ebollizione e togliamo immediatamente dal fuoco.
Trasferiamo il tutto in un recipiente e lasciamo marinare per almeno mezz’ora.

Pesce in carpione

Questo metodo di antica tradizione, nasce sicuramente dalla necessità (già nel Medioevo) di conservare il pescato, abbondante sui laghi lombardi.

pdf
Summary
Author Rating
1star1star1star1star1star
Aggregate Rating
5 based on 1 votes
Product Name
Pesce in carpione ricetta tradizionale