Pesce in carpione

Quanto dura il pesce in carpione

Raffinato pesce in carpione con vino bianco, aceto e verdure

Questo pesce in carpione con verdure è una favolosa ricetta tradizionale. È facile da cucinare, ecco come fare e scopri quanto dura.

difficoltà bassa

Leggi gli ingredienti e scopri come fare questa ricetta.

Ricetta:

400 gr di filetti di pesce fresco a consistenza soda
1 carota
1 costa di sedano
1 cipolla
1 dl di vino bianco
1 dl di aceto bianco
1 dl di acqua
7 grani di sale grosso
1 o 2 cucchiai di olio d’oliva

Preparazione:

Mettiamo in pentola il vino, l’aceto e l’acqua, aggiungiamo la carota, il sedano e la cipolla precedentemente lavate e tagliate a tocchetti. Portiamo ad ebollizione e quando la carota sarà al dente, togliamo dal fuoco e rovesciamo il tutto in un recipiente e teniamo da parte.
Nella stessa pentola mettiamo l’olio e il sale, scaldiamo leggermente e aggiungiamo il pesce.
A questo punto rovesciamo sopra le verdure cotte in precedenza con il loro liquido.
Portiamo ad ebollizione e togliamo immediatamente dal fuoco.
Trasferiamo il tutto in un recipiente e lasciamo marinare per almeno mezz’ora.

Si conserva in frigorifero coperto con film alimentare per 3 o 4 giorni.

Pesce in carpione

Questo metodo di antica tradizione, nasce sicuramente dalla necessità (già nel Medioevo) di conservare il pescato, abbondante sui laghi lombardi.

pdf
Ecco tutte le mie ricette a base di pesce.
Teniamoci in contatto – ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Summary
Author Rating
1star1star1star1star1star
Aggregate Rating
5 based on 2 votes
Product Name
Pesce in carpione ricetta tradizionale